Bilancio 2014

Il 2014 si è chiuso positivamente per Coopservice, uno dei principali operatori nazionali nella fornitura di servizi alle imprese e alle comunità. Il bilancio, che è stato sottoposto al voto dell'assemblea dei delegati dei soci della cooperativa, ha registrato un miglioramento di tutti gli indicatori economici e c'è stato, pur in un contesto di crisi, un significativo incremento dell'occupazione.

Nel 2014 i ricavi di Coopservice si sono attestati a 411 milioni di euro, in crescita del 7,6% rispetto al 2013. L'utile netto è stato di 1,515 milioni di euro, +5% sul 2013 frutto della buona performance della gestione caratteristica che ha prodotto un MOL in crescita di 2 milioni sull'anno precedente portando l'Ebit all'1,84% (1,18% nel 2013). Nel 2014 è aumentata l'occupazione di oltre mille unità: i dipendenti di Coopservice sono 12.582, contro gli 11.401 del 31.12.2013.

La cooperativa di Reggio Emilia ha un patrimonio di 96 milioni di euro, 5.357 soci ed opera in 81 delle 110 province italiane. Nel 2014 Coopservice ha completato l'incorporazione di Argo, storica cooperativa fiorentina di vigilanza, e acquisito Gesta, società reggiana che opera nel settore del facility e energy management con un fatturato di circa 60 milioni di euro (non ancora consolidata nel bilancio di gruppo), rafforzando la propria posizione sul mercato e creando occasioni di sviluppo in nuovi settori di attività strategici per lo sviluppo della cooperativa e, al contempo, salvaguardando l'occupazione e le importanti esperienze cooperative di Argo e Gesta, che avrebbero rischiato di andare perdute.

IL BILANCIO CONSOLIDATO - Il Gruppo Coopservice ha chiuso il 2014 con un fatturato di 660 milioni di euro, in crescita rispetto ai 614 del 2013. La performance è dovuta principalmente ai positivi risultati della capogruppo e delle principali controllate Archimede e Servizi Italia, società quotata in Borsa e controllata da Coopservice. Il 2014 ha fatto segnare anche un balzo dell'utile di gruppo, passato dai 144 mila euro del 2013 ai 3,3 milioni di euro del 2014, un risultato che testimonia il superamento di alcune criticità registrate negli anni scorsi. 

Il numero dei dipendenti del Gruppo Coopservice è salito a quota 16.995 (16.022 nel 2013). Le scelte di investimento del Gruppo Coopservice hanno mirato alla crescita per linee esterne di Servizi Italia, che si è rafforzata sugli importanti mercati internazionali di Brasile, Turchia e India, nonché a porre le basi per un consolidamento del settore del facility management.

L'ASSEMBLEA GENERALE - L'assemblea generale dei delegati, chiamata ad approvare il bilancio si è svolta sabato 27 giugno 2015,  a  Mantova, al Teatro Sociale di piazza Felice Cavallotti. All'assemblea hanno partecipato 197 delegati, in rappresentanza dei soci di Coopservice.  Tra gli altri è intervenuto il presidente nazionale di Legacoop, Mauro Lusetti.

L'assemblea è stata preceduta da nove Assemblee delle Sezioni Soci che si sono svolte a Bologna, Ancona, Modena, Firenze, Genova, Treviso, Alghero, Roma e Reggio Emilia, alle quali hanno partecipato 1.180 soci (più altre 1.091 deleghe), a testimonianza dello stretto legame tra la cooperativa e la propria base sociale.

Le assemblee territoriali sono state l'occasione per raccogliere firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare contro le false cooperative, promossa dall'Alleanza delle Cooperative Italiane. Sono state raccolte 450 firme.