Page Title Blog - Blog Think Magazine

Aggregatore Risorse

In Evidenza
Dal buco nell’ozono alla Cop 15: segnali di inversione di tendenza per la tutela del Pianeta
Ambiente
23.01.2023
Dal buco nell’ozono alla Cop 15: segnali di inversione di tendenza per la tutela del Pianeta
Dopo l’annuncio degli importanti progressi sulla sperimentazione della fusione nucleare (energia pulita) altri 3 motivi di speranza per concreti passi avanti nella salvaguardia dell’ambiente
Nelle scorse settimane si sono succedute notizie significative nella battaglia epocale per l'ambiente: progressi nella fusione nucleare, miglioramenti nel buco dell'ozono, mitigazione delle acque del Mediterraneo. E la Conferenza sulla Biodiversità di Montreal ha segnato importanti novità.
In Evidenza
La Cop 27, il boom delle rinnovabili e il ‘ground zero’ del  Climate Change
Ambiente
20.12.2022
La Cop 27, il boom delle rinnovabili e il ‘ground zero’ del Climate Change
C’è un luogo sulla Terra dove il futuro che non deve mai arrivare è già diventato realtà
La battaglia per il clima, nonostante tutto, avanza. E se l'esito della Cop 27 di novembre può apparire deludente, ci sono recenti importanti novità, quali la crescita esponenziale delle fonti green e i passi avanti sulla fusione nucleare. Mentre c'è un pezzo di Africa dove il disastro climatico che non deve mai arrivare è già una tremenda realtà.
In Evidenza
1 grado in meno e comportamenti virtuosi  per ridurre l’impatto energetico del nostro lavoro
Ambiente
13.12.2022
1 grado in meno e comportamenti virtuosi per ridurre l’impatto energetico del nostro lavoro
La crisi energetica e la transizione ecologica richiedono la responsabilizzazione di aziende e lavoratori. Il sistema automatizzato Building Management System adottato da Coopservice e la campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti i propri dipendenti
Per fare fronte alla crisi energetica internazionale l’Unione Europea ha varato lo scorso 5 agosto un Regolamento che, fino a marzo 2023, invita gli Stati aderenti alla riduzione della domanda di gas naturale del 15%. La riduzione del consumo rientra anche tra le non più rimandabili azioni per il contrasto al cambiamento climatico.
In Evidenza
Consumo di suolo e dissesto idrogeologico: una catena da spezzare
Ambiente
16.11.2022
Consumo di suolo e dissesto idrogeologico: una catena da spezzare
Il punto n.4 del Piano di Transizione Ecologica affronta gli effetti nefasti della cementificazione del territorio
La crescente cementificazione di spazi naturali produce l’impermeabilizzazione dei terreni, rendendo impraticabile lo svolgimento di servizi ecosistemici essenziali quali l’assorbimento delle acque, la stabilizzazione dei versanti collinari e montuosi, la ricarica delle falde, l’assorbimento di carbonio.
In Evidenza
La prima conseguenza della decarbonizzazione che verrà: l’aria pulita
Ambiente
06.10.2022
La prima conseguenza della decarbonizzazione che verrà: l’aria pulita
Il miglioramento della qualità dell’atmosfera è il punto n.3 del Piano nazionale per la Transizione Ecologica. Il ruolo di Coopservice quale General Contractor negli interventi di efficientamento energetico fondamentali per la riduzione delle emissioni.
L'inquinamento atmosferico è il problema numero uno per la salute ambientale nell'Unione Europea. E l’assai impegnativo obiettivo primario della decarbonizzazione, per l’Europa prevista quale completa al 2050 con una tappa intermedia (-55%) al 2030, avrebbe come primo risultato il deciso miglioramento della qualità dell’aria che respiriamo: 'emissioni zero' uguale 'inquinamento zero'.
In Evidenza
Il necessario presupposto della decarbonizzazione: verso la mobilità sostenibile
Ambiente
17.08.2022
Il necessario presupposto della decarbonizzazione: verso la mobilità sostenibile
Il secondo punto del PTE prevede più trasporto collettivo, elettricità e carburanti ecologici
Il settore dei trasporti è responsabile di circa il 30% delle emissioni totali di anidride carbonica, di cui il 78% prodotte dal solo trasporto stradale. Ecco perchè alle modalità ecologiche di mobility è dedicato il secondo degli otto punti del Piano nazionale per la Transizione Ecologica (PTE).
In Evidenza
Il primo passo verso la sostenibilità: la decarbonizzazione
Ambiente
20.07.2022
Il primo passo verso la sostenibilità: la decarbonizzazione
Il punto n.1 del Piano nazionale per la Transizione Ecologica è il necessario presupposto delle strategie europee e nazionali
Il primo punto del Piano nazionale per la Transizione Ecologica non poteva che essere identificato nel principale obiettivo delle strategie europee e mondiali (Agenda 2030) per salvare il Pianeta: la decarbonizzazione, ovvero l’attuazione di un nuovo modello di sviluppo a zero emissioni nette di gas serra.
In Evidenza
Ora l’Italia ha un Piano per la Transizione Ecologica da attuare
Ambiente
27.06.2022
Ora l’Italia ha un Piano per la Transizione Ecologica da attuare
Ciascuno è chiamato a fare la sua parte trasformandoci finalmente in un Sistema-Paese
E' stato pubblicato il 14 giugno scorso in Gazzetta Ufficiale il Piano nazionale per la Transizione Ecologica (PTE), il documento che si propone di guidare l’azione dell’Italia verso lo sviluppo sostenibile.
In Evidenza
L’8 marzo di Coopservice: “Donne e Api: un’alleanza per la vita”
Ambiente
07.03.2022
L’8 marzo di Coopservice: “Donne e Api: un’alleanza per la vita”
Un progetto per la tutela della biodiversità, contro il climate change
A fronte di un mondo che rischia di andare in direzione opposta rispetto al raziocinio e alle necessità, assumono un crescente significato anche le piccole iniziative sul territorio che si fanno carico di promuovere la sfida che dovrebbe unire tutta l’umanità del Pianeta, quella contro il cambiamento climatico. Il progetto di ripopolamento del territorio e dell’ambiente con api da miele che Coopservice lancia in occasione della Giornata della Donna 2022 vuole rappresentare un’occasione di sensibilizzazione...
In Evidenza
L’ambiente in Costituzione, il gas, il ritorno del carbone, la crescita delle rinnovabili: le contraddizioni del post COP26 (e post Covid-19)
Ambiente
28.02.2022
L’ambiente in Costituzione, il gas, il ritorno del carbone, la crescita delle rinnovabili: le contraddizioni del post COP26 (e post Covid-19)
Il susseguirsi di segnali di svolta e motivi di preoccupazione nella lotta globale al Climate Change
La tutela dell’ambiente e della biodiversità entra in Costituzione. Un segnale di impegno coerente. Poche settimane dopo che l’Italia ha giocato, forse per la prima vol-ta, un vero ruolo di leadership internazionale condividendo la presidenza della Conferenza climatica mondiale di Glasgow (COP26) con la Gran Bretagna, la recente introduzione in Costituzione della tute-la dell’ambiente, della diversità e degli ecosistemi rappresenta un punto di svolta per il nostro Paese.
In Evidenza
Con ‘E-Mobility’ parte la conversione all’elettrico dei veicoli Coopservice
Ambiente
27.08.2021
Con ‘E-Mobility’ parte la conversione all’elettrico dei veicoli Coopservice
Avviata la fase di test dell’ambizioso progetto che mira all’abbattimento della Carbon Footprint aziendale
Le 2 colonnine di ricarica elettrica installate da qualche settimana nel grande parcheggio della sede di Reggio Emilia di Coopservice costituiscono il punto di avvio della fase di test del progetto ‘E-Mobility’ che il gruppo cooperativo di servizi di facility intende portare a regime nello spazio di almeno 1 anno.
In Evidenza
La Giornata dell’Ambiente apre il decennio dell’Ecosystem Restoration
Ambiente
04.06.2021
La Giornata dell’Ambiente apre il decennio dell’Ecosystem Restoration
Perché è vitale ripristinare gli ecosistemi
Istituita nel 1972, e celebrata ogni 5 giugno dal 1974, la Giornata mondiale dell’Ambiente è lo strumento principale scelto dalle Nazioni Unite per promuovere la consapevolezza a livello globale della problematiche collegate alla salvaguardia della natura...
In Evidenza
Invertire la rotta, oggi: l’imperativo della tutela della biodiversità
Ambiente
21.05.2021
Invertire la rotta, oggi: l’imperativo della tutela della biodiversità
Il 22 maggio di ogni anno si celebra l’International Day per la conservazione della diversità biologica
Se è vero, come è vero, che gli enormi investimenti planetari previsti per la ripresa dalla pandemia del COVID-19 rappresentano una gigantesca occasione per indirizzare il mondo su un percorso più pulito, verde e sostenibile, allora la questione della tutela della biodiversità...
In Evidenza
Recuperiamo il nostro Pianeta, prima che sia davvero troppo tardi
Ambiente
22.04.2021
Recuperiamo il nostro Pianeta, prima che sia davvero troppo tardi
Restore our Earth è il tema della Giornata della Madre Terra 2021
“Siete rimasti senza scuse e noi siamo rimasti senza più tempo”. Il famoso anatema di Greta Thurnberg ha trovato conferma in questi giorni nientemeno che nelle parole di Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite. Presentando il Rapporto...
In Evidenza
Perchè serve un Recovery Plan anche per le foreste del mondo
Ambiente
19.03.2021
Perchè serve un Recovery Plan anche per le foreste del mondo
Alla Forest Restoration è dedicata la Giornata Internazionale 2021
Forse conviene partire dal fondo per comprendere appieno perché, nel 2012, le Nazioni Unite hanno ritenuto opportuno istituire la Giornata Internazionale delle Foreste. Oltre alle considerazioni di ‘etica ambientale’ e ai molteplici...
In Evidenza
Tutelare le foreste e la biodiversità vuol dire salvare la Terra
Ambiente
11.03.2021
Tutelare le foreste e la biodiversità vuol dire salvare la Terra
L’importanza del raggiungimento dell’Obiettivo 15 dell’Agenda 2030
Metterci alle spalle il modello lineare produzione-consumo-smaltimento che rischia di condurci all’autodistruzione, praticando lo schema alternativo dell’economia circolare e, contestualmente, adoperarsi per la protezione e il ripristino delle risorse naturali del Pianeta, nostre principali alleate...
In Evidenza
La Terra promessa della carbon neutrality
Ambiente
18.02.2021
La Terra promessa della carbon neutrality
La ricerca del ‘zero-impatto climatico’ che coinvolge le istituzioni internazionali e le aziende
Rinviata di un anno a causa della pandemia, nel novembre 2021 è prevista a Glasgow la prossima Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26). Il Segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, ha chiesto che per quella data...
In Evidenza
Gli oceani e i mari, i nostri possibili migliori alleati contro il climate change
Ambiente
11.02.2021
Gli oceani e i mari, i nostri possibili migliori alleati contro il climate change
Perché è così importante l’Obiettivo 14 dell’Agenda 2030 dedicato alla “vita sott’acqua”
Se è vero, come purtroppo è, che il climate change rappresenta la più grande sfida che l’umanità è chiamata ad affrontare nei prossimi decenni e se è vero, come purtroppo è, che la sua manifestazione più pericolosa e percepibile è il riscaldamento globale (global warming), allora c’è un elemento naturale, alla base dell’ecosistema...
In Evidenza
Global Warming e Climate Change, le guerre invisibili del 21° secolo
Ambiente
28.01.2021
Global Warming e Climate Change, le guerre invisibili del 21° secolo
L’Obiettivo 13 dell’Agenda 2030 richiama la madre di tutte le battaglie per il futuro dell’umanità. La leadership dell’Europa e i ritardi dell’Italia.
L’Obiettivo 13 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, “Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico”, impatta la principale questione che attende l’umanità per i prossimi decenni anche se il tempo perso rappresenta già oggi un macigno sul raggiungimento di traguardi di sostenibilità....
In Evidenza
Dal modello lineare a quello circolare: le nuove geometrie della sostenibilità
Ambiente
13.01.2021
Dal modello lineare a quello circolare: le nuove geometrie della sostenibilità
L’Obiettivo 12 dell’Agenda 2030 implica il sovvertimento degli schemi di produzione e consumo. Le politiche di Coopservice per la riduzione dell’impronta ambientale.
L’obiettivo numero 12 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, ‘Produrre e consumare in modo responsabile’ si pone al cuore della partita della sostenibilità per garantire un futuro all’unico pianeta di cui disponiamo. Produzione e Consumo sono infatti 2 delle componenti del nostro attuale modello di sviluppo...
In Evidenza
Il futuro del Pianeta richiede un’energia pulita
Ambiente
28.10.2020
Il futuro del Pianeta richiede un’energia pulita
Il punto sullo stato di attuazione dell’Obiettivo 7 dell’Agenda 2030. La situazione di stallo dell’Italia e l’impegno di Coopservice
Non è la prima volta che i cambiamenti climatici mettono a rischio il futuro del Pianeta. Un nuovo studio internazionale cui hanno partecipato anche le Università di Ferrara e la Statale di Milano, recentemente pubblicato su Nature Geoscience, fornisce prove biologiche...
In Evidenza
“Assicurare l’Oro Blu a tutti”. L’acqua potabile come diritto universale
Ambiente
08.10.2020
“Assicurare l’Oro Blu a tutti”. L’acqua potabile come diritto universale
Progressi e problematiche nell’attuazione dell’Obiettivo 6 dell’Agenda 2030. Italia maglia nera in Europa per inefficienza della rete idrica.
ome ci hanno insegnato fin da bambini e ci viene ricordato tuttora persino da spot pubblicitari, “l’acqua è vita”, e se qualcuno avesse ancora dei dubbi sulla crescente importanza che è destinato ad assumere questo elemento naturale negli scenari di sviluppo del nostro pianeta dovrebbe prendere in considerazione...
In Evidenza
L’Europa ai primi posti dell’Indice 2020 di Sostenibilità Ambientale (EPI)
Ambiente
29.07.2020
L’Europa ai primi posti dell’Indice 2020 di Sostenibilità Ambientale (EPI)
Sono tutte europee le prime 11 nazioni. L’Italia al 20° posto. Che cos’è l’Indice di Sostenibilità Ambientale
Nell’era della lotta al Climate Change e degli Obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, negli anni in cui finalmente la tutela dell’ambiente è divenuta un punto strategico delle agende di governi e delle principali organizzazioni internazionali, c’è un indice messo a punto dai ricercatori
In Evidenza
Il marchio europeo di qualità ecologica per i servizi di pulizia
Ambiente
14.05.2020
Il marchio europeo di qualità ecologica per i servizi di pulizia
I servizi di pulizia a marchio Green Leaf by Coopservice hanno ottenuto la certificazione Ecolabel UE
L’Unione Europea ha adottato da tempo decisioni e indirizzi nel campo della sostenibilità ambientale, caratterizzandosi quale precorritrice dei programmi di azione che oggi coinvolgono l’intero pianeta. Un percorso articolato, iniziato in tempi in cui la consapevolezza dell’emergenza ambientale...
In Evidenza
L’Agenda 2030, il Covid-19 e un pianeta da salvare
Ambiente
07.05.2020
L’Agenda 2030, il Covid-19 e un pianeta da salvare
Governi, istituzioni, imprese: ciascuno è chiamato a fare la propria parte
Le prime parole del video istituzionale dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile rendono efficacemente il senso della Risoluzione dell’Assemblea Generale dell’Organizzazione per le Nazioni Unite sottoscritta da tutti i 193 Paese membri dell’ONU il 25 settembre 2015. Un programma ambizioso ma irrinunciabile...
In Evidenza
Diventare Plastic Free
Ambiente
22.04.2020
Diventare Plastic Free
Una scelta etica oltre che ambientale
Plastic Free significa letteralmente “libero dalla plastica”. La plastica ha rivoluzionato le nostre vite, tanto che il suo inventore, l’italiano Giulio Natta, ha ricevuto il premio Nobel per la chimica nel 1963 per il “moplen”, la plastica ancora oggi utilizzata...
In Evidenza
Earth Day 2020
Ambiente
21.04.2020
Earth Day 2020
Celebriamo la Giornata Mondiale della Terra
Il 22 aprile è la data stabilita dalle Nazioni Unite per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, la più grande manifestazione ambientale per la tutela e la salvaguardia del pianeta. Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione...
In Evidenza
Natale plastic free: i consigli del WWF
Ambiente
20.12.2019
Natale plastic free: i consigli del WWF
Durante le feste natalizie spesso l’attenzione all’impatto sull’ambiente passa in secondo piano. Cene, regali, addobbi, tutto è moltiplicato e anche la persona più attenta può cadere in errore. La verità è che durante questo periodo in famiglia, o in giro per il mondo, è possibile sperimentare uno stile di vita...
In Evidenza
Coopservice a Ecomondo: uniti per un mondo migliore
Ambiente
28.10.2019
Coopservice a Ecomondo: uniti per un mondo migliore
Dal 5 all’8 novembre vi aspettiamo a Ecomondo, la fiera che vuole favorire lo sviluppo di un ecosistema imprenditoriale innovativo e sostenibile, presidiando tutta la filiera dell’economia circolare e favorendo il networking internazionale. Il XXI secolo è stato definito il “secolo dell’ambiente”. I governi, così come i singoli cittadini, non possono più presumere...
In Evidenza
CAM e trasporto nei bandi di gara della PA
Ambiente
09.10.2019
CAM e trasporto nei bandi di gara della PA
I soggetti che partecipano a bandi di gara pubblici che riguardano l’ambiente sono soggetti a rispondere ai requisiti definiti dai CAM – Criteri ambientali minimi, indicati dal Ministero dell’Ambiente. Tra gli ambiti anche quello dei trasporti e mobilità.
“I Criteri Ambientali Minimi (CAM) sono i requisiti ambientali definiti per le varie fasi del processo di acquisto, volti a individuare la soluzione progettuale, il prodotto o il servizio migliore sotto il profilo ambientale lungo il ciclo di vita, tenuto conto della...